Seleziona una pagina

Consigli per una nail art facile e di grande effetto!

nail art: alcuni consigli utili!

 

1. Consigli per non sporcarsi le dita

Esiste un piccolo trucco per questo “problema” cioè quello di applicare sulla pelle attorno le dita uno piccolo strato di colla vinilica, dove lo smalto si depositerà. Alla fine basterà rimuovere il tutto.Se l’idea dela colla vinilica non vi attrae un’alternativa può essere la vasellina.
Se applicata in modo abbondante, lo smalto in eccesso sarà intrappolato al suo interno e basterà prendere un cotton fioc per rimuoverlo.
Nel frattempo la vostra pelle sarà morbida.

2. come far durare più a lungo la nail art

Un trucco molto semplice è a fine nail art. Dopo aver messo lo smalto basta mettere sulla punta di ogni unghia una grande quantità di top coat, in questo modo lo smalto sarà sigillato e durerà più a lungo.

3. la lacca

La lacca non è utile solo per la piega dei capelli, se si realizza una nail art a più strati e non si hanno le apposite gocce per farla asciugare, la lacca salverà la vostra situazione! Basta tenere la bomboletta di lacca a 15 cm dalle unghie e l’alcool presente al suo interno farà asciugare il tutto più velocemente. Questo in caso di emergenza, certo. La soluzione ideale è utilizzare una apposita lacca nail art.

4. Camuffare la ricrescita

La ricrescita molte volte ci tende a rimuovere la nostra nail art,magari ancora perfetta,e rifarla daccapo ma con questo trucco non ci sarà bisogno. Basta applicare dei glitter o dei nail art strass all’attaccatura della ricrecita e sfumarli dal basso verso l’altro, ci possiamo aiutare con un top coat. Oppure potete semplicemente fare dei disegni sempre che partano dall’attaccatura della rirescita, in questo modo renderete la vostra nail art più duratura.

5. Glitter & nail art

I glitter e le pailette nail art sono molto quotati perchè riescono a dare parcolarità e stile allo smalto più semplice. Il problema è riuscire a rimuoverli del tutto! Un metodo semplice è prendere un batuffolo di cotone, dividerlo in 10 parti , poi si bagnano di acetone e si mettono su ogni unghia in posa per 5 o 10 minuti, dopo si strofina leggermente per rimuoverli del tutto.

6. i colori della nail art!

Il nero torna ad essere il colore per le nostre unghie, corte e leggermente squadrate,il finish deve essere super glossato e se si vuole esaggerare si possono aggiungere brillantini o piccoli cristalli.
Il bordaux rimpiazza il rosso: le tonalità di rosso più scuro si abbinano perfettamente agli outfit che li faranno brillare. Ad esempio il color mattone farà risaltare la carnaggione chiara sulle mani.
Il grigio è chic: il grigio con tutte le sfumature vince! Dal più chiaro al più scuro, sono tonalità raffinate e eleganti per questa stagione.

Tendenze nail art primavera estate 2019

La nail art deve essere decorata: le decorazioni più eccentriche prendono il sopravvento. Scopri i carosello decorazioni nail art e le decorazioni adesive nail art.
Il rosso e perchè no anche l’arancione portano nella nuova stagione un pizzico di allegria. Entrano anche i colori nude e latte, ma anche tutte le tonalità del pastello. Il french si trasforma dal classico bianco a colori più vivaci. Saranno di tendenza i verdi e blu in tutte le loro tonalità e sfumature.

COSMETICITY