Seleziona una pagina

La cipria è forse uno dei prodotti makeup meno famosi (o comunque di cui si parla di meno), eppure di fondamentale importanza per la riuscita del nostro makeup.

ciprie opacizzanti ma non solo: A COSA SERVE LA CIPRIA?

La cipria serve, nella maggior parte dei casi, a:

  • Opacizzare il viso dove serve (solitamente nella zona T), soprattutto nel periodo estivo. La pelle che si lucida è un problema infatti tipicamente stivo, anche se per lacune si protrae per tutto l’anno!
  • Fissare il trucco: in questi casi si può optare anche per una cipria illuminante (soprattutto in inverno)

Ma c’è anche una terza opzione, non meno importante: la cipria correttiva, che ci aiuta a ridurre i rossori o altre imperfezioni della pelle, o ancora a illuminare un incarnato spento.

La cipria, in quanto polvere, tendenzialmente “assorbe” il sebo della pelle riducendo l’effetto lucido, ma con dei prodotti di bassa qualità la durata è molto breve e per ottenere un effetto duraturo bisogna utilizzarne parecchia (infatti se si utilizza poca cipria l’olio passerà comunque quel sottile strato). Se la tua pelle ha delle imperfezioni insistenti, leggi i nostri consigli per avere una pelle perfetta del viso! Se però volete usare poca cipria per avere un effetto più naturale e raggiungere comunque il risultato sperato, ci sono sicuramente prodotti più performanti di altri.
Vediamo prima di tutto le diverse tipologie di cipria.

TIPOLOGIE DI CIPRIA

La cipria ha molteplici formati e funzionalità, il mercato infatti offre:

  • cipria compatta o cipria in polvere
  • cipria bianca o cipria colorata (in queso caso bisogna fare attenzione a scegliere una tonalità che si avvicini alla nostra pelle!)
  • ciprie abbronzanti
  • cipria traslucida
  • ciprie nude o illuminanti

COME APPLICARE LA CIPRIA?

Per un effetto più naturale e un trucco leggero sicuramente si consiglia l’uso del pennello, in particolare nei mesi più freddi. Durante la stagione calda, invece, per aumentare la durata e l’effetto seboassorbente si consiglia di sostituire il pennello con una spugnetta umida.

Clicca qui per saperne di più sull’utilizzo della Cipria

QUALI SOLO LE MIGLIORI CIPRIE?
Naturalmente il mercato offre prodotti di tutte le tipologie: bassa gamma, media gamma e top di gamma.
Escludendo la prima categoria per il bene della nostra pelle, si consiglia di muoversi tra le altre due fasce, con una particolare attenzione per i cosmetici francesi.
Volendo selezionare le marche che presentano il miglior rapporto qualità/prezzo, suggeriamo le ciprie di PEGGY SAGE e di MESAUDA MILANO

Naturalmente la cipria milgiore sarà quella più adatta alle esigenze del vostro viso e all’effetto che vorrete raggiungere: illuminante, opacizzante, fissante per il trucco, glow, o se semplicemente volete dare un po’ di colore al vostro incarnato durante l’inverno.

COSMETICITY